Intervista a Antonio Veronese – Patto Civico

pubblicato in: Archivio News, News | 0

Interviste ai candidati sindaci sui loro programmi per il turismo.

Per Antonio Veronese, in corsa alle elezioni comunali di Pisa con “Patto Civico” il turismo è materia per la quale occorrono grandi competenze. Occorre un assessorato forte qualitativamente ed economicamente che possa sviluppare un piano strutturale di promozione turistica. Da un lato azioni immediate, da concretizzare nel breve tempo, per migliorare l’immagine e l’offerta del territorio lavorando a quattro mani con imprenditori del settore e non più limitarsi a vessarli, come fatto finora. Più punti di informazione turistica qualificati. Un sistema di app in grado di offrire itinerari ad hoc per ogni target di visitatori (storico artistico; enogastronomico; balneare; termale e non da ultimo sanitario).

Dall’altro un progetto di lunga gittata, che identifichi le più grandi fiere di settore ed organizzi la partecipazione del territorio pisano a questi eventi. Recupereremo e valorizzeremo gli edifici comunali che potranno diventare luoghi ideali per le manifestazioni storiche, gli eventi, i concerti. Riapertura delle Chiese più importanti in accordo con la Curia e le associazioni culturali. Creeremo un luogo fisico dove mettere in mostra il patrimonio scientifico della Città legato alla robotica e all’informatica.

<<Ovvio è che tutto questo non può prescindere dall’affrontare il problema della sicurezza e della legalità, così come quello dei trasporti, ma non possiamo fingere di non sapere che è dal turismo che potranno venire nuovi posti di lavoro>>.

 

Giulia Saviozzi