Nuovo associato Federalberghi Pisa – Palazzo Cini Luxury Rooms – Pisa

pubblicato in: Archivio News, News | 0

B&B di lusso Palazzo Cini a Pisa – Via Manzoni 12 (30,74 km) Tel +39 050 501125

In una villa in stile Liberty con un giardino profumato da gelsomini e aranci, Palazzo Cini è il Bed&Breakfast di Pisa che offre un’accoglienza dal lusso intimo, moderno e ricercato, condita da dettagli di design e pezzi d’arte unici per un soggiorno votato al relax e alla scoperta. È raro trovare un altro posto come Palazzo Cini, un’alchimia di architettura e arte declinata all’accoglienza di lusso in versione Bed&Breakfast. Ha aperto i battenti nel marzo 2018 in una villa di fine Ottocento a due passi da Corso Italia, la via dello shopping che taglia in due la città. La suggestione del B&B è palpabile tanto nei muri quanto nell’atmosfera. Suggerita fin dall’esterno, da quella facciata conservata com’era e valorizzata dall’estro di un pittore, diventa una certezza all’interno. Una Galleria d’arte all’interno, con opere di Chagall, Vasi Dell’antica Grecia e un giardino con Banani, Aranci, Catalpa e un profumatissimo gelsomino. Un gioiello nel cuore della città di Pisa.

 

B&B di lusso Palazzo Cini – Press 

Aveva un lavoro a tempo indeterminato in uno studio di architettura a Berlino dove era volato tre anni fa, subito dopo la laurea, ma poi ha deciso di abbandonare l’estero e tornare in Italia, prima a Milano, poi a Pisa dove ha aperto un B&B di lusso in via Manzoni. Una storia singolare quella di Ivan Cini, architetto trentenne, che, come un figliol prodigo, è tornato in patria, abbandonando l’estero, per realizzare il suo sogno. “Mi è dispiaciuto lasciare Berlino, dove avevo un posto fisso in uno studio importante, ma sentivo che mi mancava qualcosa così ho deciso di tornare in Italia – racconta Cini – prima mi sono fermato a Milano dove avevo trovato anche qui un lavoro a tempo indeterminato in un altro studio di architettura che si occupava anche della progettazione del Salone del Mobile, ma non ero soddisfatto. Volevo creare qualcosa di mio, in Italia. Era una sfida con me stesso quella di realizzare qualcosa che mi appartenesse, nel mio Paese”.“


Così il ritorno in Toscana per far diventare realtà il sogno di aprire un B&B un po’ particolare, diverso dai soliti canoni del ‘si va in un bed & breakfast per spendere poco’. “Prima ho pensato a Lari, mio paese di origine, ma poi mi sono orientato su Pisa perchè più appetibile dal punto di vista turistico – spiega Cini – ho acquistato un palazzo di fine ‘800 in via Manzoni, in stile liberty, dove viveva un medico con la moglie, e ho iniziato la progettazione del B&B di lusso”. Sì, perchè Ivan, da buon architetto, ha curato ogni dettaglio sin dalla progettazione, convertendo la struttura di quella che era un’abitazione e trasformandola in una struttura ricettiva. Il 18 marzo scorso l’inaugurazione di Palazzo Cini: 5 camere dotate del massimo comfort, per chi non vuole rinunciare alle comodità di un albergo a 5 stelle“ ..[continua]