Progetto “Valorizzazione Pisa Città Turistica”

pubblicato in: Archivio News, News | 0

 

Con l’assegnazione dei fondi provenienti dalla tassa di soggiorno, suddivisi tra le varie associazioni di categoria a Federalberghi Pisa, quest’anno si è deciso di realizzare qualcosa di estremamente innovativo e significativo.

Dall’incontro con il Dott. Luca Vescovi ed il team di NeuroWebDesign (in collaborazione con il CISET), professionisti nel campo della User Experience ed esperti di NeuroMarketing, è stato creato un progetto particolare, che possa rappresentare non solo opportunità di promozione, ma anche una traccia significativa su base scientifica, di come vengono elaborate e poi recepite le campagne di marketing territoriale.
In particolar modo, ci si è concentrati su 2 elementi fondamentali della comunicazione online: immagini e storytelling.

Il progetto si è svolto nella città di Manchester dal 28 novembre al 3 dicembre 2018. Il team di NeuroWebDesign, ha sottoposto ad un campione significativo di soggetti inglesi (cd. Tester), immagini e testi tipici del territorio pisano. Nel mentre, è stato registrato ed analizzato il loro comportamento in risposta allo stimolo visivo presentato. A tal riguardo

sono stati utilizzati 3 strumenti biometrici:

  • EEG; o elettroencefalogramma, in grado di captare l’attività elettrica cerebrale deitester con l’obiettivo di comprenderne il coinvolgimento positivo o negativo.
  • EYE TRACKING; in grado di registrare ed analizzare il movimento oculare.

    Necessario per capire i punti di attenzione principali sui quali si sono soffermarti i soggetti indagati.

  • GSR; galvanic-skin-responce. Strumento utile per monitorare l’attività elettrica

    della pelle, monitorare la sudorazione e più in generale le variazioni del sistema nervoso autonomo. Tecnologia in grado di stabilire se il tester era stressato o coinvolto dalla visione delle immagini/testi a lui sottoposti.

Federalberghi Pisa, in collaborazione con l’assessorato al turismo del Comune con i fondidel progetto “Valorizzazione Pisa Città Turistica”, ha organizzato inoltre un point di promozione, presidiato da alcuni figuranti in costume del Corteo Storico di Pisa e da guide turistiche locali. Quest’ultimi si sono impegnati a distribuire materiale illustrativo e a descrivere le bellezze e le opportunità che il territorio pisano sa offrire, per incrementare la conoscenza della città toscana in territorio inglese ed elevarne il flusso turistico.

Un particolare ringraziamento va a all’Assessore al Turismo di Pisa Paolo Pesciatini, all’Assessore alle Manifestazioni Storiche Filippo Bedini, al Dirigente del turismo Giuseppe Bacciardi.

Si ringraziano inoltre tutti i partecipanti al progetto: Andrea Romanelli (Federalberghi Pisa), Rosario Franzoni (Federalberghi Pisa), Chiara Celli (CityGrandTour), Sandro Grassini (Celatini di Tramontana), Luca Vescovi, Stefano Civiero e Nicola Trentin di NeuroWebDesign